La nostra

STORIA

PIZZ’ART di Petrosino nasce nel 2014

Marco Paternostro, è il cuore di Pizzart, ossia il pizzaiolo, ha frequentato la Scuola Alberghiera di Trapani ed è iscritto all’albo dei pizzaioli con varie esperienze lavorative nel settore. Negli anni Marco partecipa a numerosi corsi di specializzazione, ma il suo obiettivo è quello di rendere felice sua moglie celiaca, e preparare per lei la migliore pizza senza glutine.Un’allergia e l’amore per la famiglia ha dato a Pizzart di Petrosino (TP)  il primato di pizzeria  Gluten free.

MARCO PATERNOSTRO è il cuore di Pizz’Art

ossia il pizzaiolo, ha frequentato la Scuola Alberghiera di Trapani ed è iscritto all’albo dei pizzaioli con varie esperienze lavorative nel settore. Negli anni Marco partecipa a numerosi corsi di specializzazione, ma il suo obbiettivo è quello di rendere felice sua moglie celiaca, e preparare per lei la migliore pizza senza glutine.
Un’allergia e l’amore per la famiglia ha dato a Pizzart di Petrosino (TP)  il primato di pizzeria  Gluten free.

SILVIA PATERNOSTRO è l’addetta alla preparazione del gluten free

Silvia è l’addetta alla preparazione delle pizze senza glutine e non solo anche di squisiti dolcini sempre gluten free. Pizzart di Petrosino (TP) inoltre è dotata di un forno dedicato esclusivamente per infornare le pizze gluten free.

FORNO DEDICATO SOLO AL GLUTEN FREE

Pizzart di Petrosino (TP) eccelle nella preparazione di pizze Gluten free attraverso l’utilizzo di  prodotti di primissima qualità, tra cui le farine del marchio Schär. La Schär insieme al marchio  5stagioni sono le aziende per eccellenza specializzate in prodotti senza glutine dalle qualità impeccabili. Pizzart di Petrosino (TP)  rende unico il sapore della pizza, il segreto sta in un impasto sempre fresco e nella miscelazione di due farine: 5 stagioni e Schär che insieme rendono la pizza gradevole al gusto. La pizza di Pizzart di Petrosino (TP) segue processi di lunga lievitazione rendendola più digeribile;  alla vista è sempre invitante, presentata ancora fumante, con i condimenti disposti con cura e gli alveoli interni e le bolle esterne  di forma rotonda, inoltre si può apprezzare una leggera friabilità e croccantezza, gusto armonico e intenso come il sapore caratteristico del pane ben cotto. Viene assicurata la massima efficienza, in quanto al fine di evitare eventuali contaminazione delle varie farine, ha due laboratori e due forni con annessi vari strumenti, completamente separati.